Pizza di formaggio

Ne ho parlato e l’avete vista durante la puntata di “20 anni insieme” su Alice TV dove sono stato ospite il 19 febbraio e in tantissimi mi avete chiesto la ricetta. Dato che mancano pochi giorni a Pasqua, e questa meraviglia è tradizione farla proprio in questo periodo, oggi vi do la ricetta della mia Pizza di Formaggio!

Ingredienti per 4 pizze:
– 800 g farina 00 W330*
– 200 ml di latte
– 6 uova
– 7 bustine di lievito di birra disidrato*
– 150 g di parmigiano reggiano grattugiato
– 200 g di pecorino romano stagionato grattugiato
– 200 g di pecorino romano fresco
– 1 cucchiaio di pepe
– 1 cucchiaino di sale fino
– 60 ml di olio extra vergine di oliva
– 4 Stampi rotondi del diametro di circa 15 cm con bordi alti

Per prima cosa preparate un impasto con 4 bustine di lievito di birra sciolto in 100 ml di latte tiepido e 200 g di farina. Impastate per bene e lasciate riposare per circa 4/5 ore nella stessa terrina dove lo avete preparato. Trascorse le prime 2 ore “sgonfiate” l’impasto con una spatola.

Trascorse le 4/5 ore aggiungete all’impasto il lievito rimasto sciolto con altri 100 ml di latte tiepido, e mescolate fino a che l’impasto non è omogeneo. Aggiungete 5 uova, i formaggi, l’olio, il sale e il pepe. Mescolate tutti gli ingredienti e piano piano aggiungete la farina rimanente fino a rendere l’impasto lavorabile con le mani, ma no troppo duro.

Dividete l’impasto in 4 parti uguali, ognuno dei quali in altre 3 parti in modo da avere 3 pezzi per formare una treccia. Formate la treccia e mettetela nello stampo che avrete precedentemente imburrato ed infarinato.

Lasciate riposare per 1 ora.

Dividete il pecorino fresco in 12 bastoncini uguali ed infilateli nei 3 buchi che troverete nella treccia.

Pennellate la superficie di ogni pizza di formaggio con il tuorlo dell’uovo rimasto.

Fate cuocere in forno ventilato a 180° (precedentemente preriscaldato) per circa 45 minuti.

A cottura ultimata sfornate le vostra pizze di formaggio e fatele riposare per 15 minuti ancora nello stampo. Toglietele dagli stampi e fatele freddare per bene.

Ora siete pronti ad addentare questa prelibatezza!

– Piatto Bunzlau Castle
*  Ingredienti Di Molino Rossetto