Toast fritto al formaggio

Questa ricetta risale agli anni delle scuole medie, circa 25 anni fa, trovata sul libro di testo d’inglese. Ricordo che appena la vidi andai in visibilio e il pomeriggio stesso me la preparai per merenda. Anche se non è dietetica, anche se è molto caldo, ho deciso comunque di proporvi la mia versione della ricetta dei Toast fritto al formaggio: facilissima e gustosissima perfetta per una merenda in compagnia.

Ingredienti per 4 toast:
– 2 fette di pane in cassetta per tramezzini
– 8 fette di formaggio filante (scegliete il gusto che vi piace di più: Cheddar, Fontina, Parmigiano, Emmental)
– 80 gr di burro chiarificato

Disponete su un tagliare una fetta di pane in cassetta, ricopritela con le fette di formaggio facendo attenzione a lasciare vuoto 1 cm verso il bordo esterno. Mettete sopra l’altra fetta di pane e tagliate a metà (devono diventare 2 quadrati).

Fate sciogliere a fuoco bassissimo il burro in una padella antiaderente. Quando sarà completamente fuso appoggiateci delicatamente i 2 quadrati farciti e con l’aiuto di una spatola girateli dal lato opposto dopo circa 30 secondi facendoli impregnare per bene di burro da ambo i lati.

Ora alzate la fiamma e coprite la padella con un grande coperchio e fate cuocere fino a che la superficie non sia bella dorata e croccante. Girate dall’altro lato e ripetete l’operazione. Assicuratevi che il formaggio sia ben sciolto.

Togliete dal fuoco e appoggiate i 2 quadrati su della carta paglia per fritti per un paio di minuti.

Tagliate i toast a metà in diagonale. Potete farlo fino a raggiungere la dimensione che volete in base al tipo di utilizzo che volete farne.

Se volete che il gusto sia ancora più deciso spolverateli con del pepe nero.

Buona mangiata di Toast fritto al formaggio a tutti!