Spaghetti di mais e riso al cedro ed origano fresco

Dal viaggio a Capri non potevo non portarmi a casa dei meravigliosi agrumi e prepararci una nuova ricetta. Un piatto delicato e gustoso, adatto anche agli amici celiaci: Spaghetti di riso e mais al cedro ed origano fresco

Ingredienti per 4 persone:
– 480 gr di spaghetti di riso e mais
– 1 cedro non trattato
– 100 ml di olio extra vergine di oliva
– 1 aglio
– 1/4 di cucchiaino di peperoncino
– sale grosso q.b.
– origano fresco q.b.

Per prima cosa mettete a bollire abbondate acqua salata dove cuocerete gli spaghetti.

Lavate accuratamente il cedro: grattugiate metà della buccia e tagliate a zest l’altra metà.

In una padella antiaderente versate l’olio e l’aglio sbucciato e schiacciato. Fate dorare a fuoco basso per un paio di minuti.

Unite la buccia a zest e la buccia grattugiata, il peperoncino e un po’ di foglioline di origano fresco. Continuate a cuocere per 1 minuto. Spegnete e togliete l’aglio.

Cuocete gli spaghetti un minuto in meno del tempo di cottura riportato sulla confezione.

Scolateli e versateli nella padella. Saltateli per 3/4 minuti in modo si insaporiscano bene.

Impiattate e mettete ancora qualche fogliolina di origano fresco.

Servite i vostri Spaghetti di mais e riso al cedro ed origano fresco ben caldi, magari accompagnatori con un buon calice di vino bianco.