Relais Palazzo Viviani: un magnifico hotel diffuso nel borgo di Montegridolfo

È passato un po’ di tempo da quando sono stato a Montegridolfo, in provincia di Rimini, insieme al mio compagno  il photo-travel blogger Guido Prosperi #ilviaggiatoreinstancabile. Era esattamente il ponte dell’Epifania.

Montegridolfo fa parte dei “Borghi più belli d’Italia”. Immerso in questo grazioso paesino, situato al confine tra Emilia Romagna e Marche, nel verde delle colline della Valconca si trova Relais Palazzo Viviani.

La struttura offre una vasta gamma di sistemazioni, per una fuga romantica o un’incantevole vacanza con la famiglia o gli amici. La maggior parte delle camere è situata nel blocco centrale del palazzo, ma se ne possono trovare altre dislocate all’interno di tutto il borgo. Un bellissimo albergo diffuso.

La nostra camera, una junior suite, è arredata con mobili d’epoca, decorazioni e affreschi, tessuti e arredi nel rispetto delle caratteristiche originarie del castello. La stanza è calda e accogliente e dispone di due letti alla francese, un’area living con scrivania e salottino, uno spazioso bagno con una grande vasca idromassaggio e una raffinata linea di cortesia. Dalle finestre si gode della vista sulle colline e le piccole valli che vanno a perdersi gradatamente nel mare Adriatico.

La colazione, solitamente servita nella grande sala de “l’Agrumaia”, è stata servita in una piccola e accogliente saletta con un grande camino in modo da renderla ancora più piacevole ed intima. Il buffet, principalmente dolce, è ricco di prodotti appena sfornati che emanano un delizioso profumo, succhi di frutta bio e bevande calde servite al tavolo.

Gentilezza e professionalità contraddistinguono tutto lo staff, ma con una lode particolare a Veronique che ci ha illustrato tutte le caratteriste e la storia del relais e a Desiree che è stata impagabile e impeccabile al momento della prenotazione.

La location è adatta a matrimoni e banchetti privati, e con la sua capienza fino a 500 persone è perfetta anche per eventi aziendali. La Corte degli Ulivi Congress Center è la parte più moderna del borgo che non va a intaccarne però il fascino della parte storica. Sviluppandosi sul crinale della collina immerso nel verde, va a integrare la proposta di accoglienza dell’albergo. La flessibilità della struttura si presta a piccole riunioni, ma anche a grandi meeting e congressi.

All’interno del Borgo è presente anche una piscina panoramica all’aperto ed una piccola Spa, attrezzata con macchinari Technogym, idromassaggio e sauna.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale di Relais Palazzo Viviani

Photo: Guido Prosperi #ilviaggiatoreinstancabile