Relais Casamassima: charme e raffinatezza a Perugia

Nel cuore dell’Umbria, a pochi chilometri da Perugia, si trova il Relais Casamassima, un agriturismo di charme, dove io e Guido Prosperi #ilviaggiatoreinstancabile abbiamo soggiornato il primo weekend dello scorso dicembre.

Ad accoglierci è stata Anna, la padrona di casa, che con la sua eleganza ci ha dato il benvenuto e ci raccontato un po’ della sua storia e del suo piccolo e lussuoso relais composto da 4 suite e 2 camere deluxe.

Noi ci siamo rilassati e abbiamo dormito nella Suite 4. La stanza è strutturata su due livelli: uno inferiore, dove si trova il grande letto matrimoniale con testiera in stile ‘700, un bellissimo camino in pietra pronto per essere acceso e di fianco un tavolo/scrivania con un bollitore elettrico e una grande varietà di tè, tisane e caffè. Nel piccolo corridoio che collega la parte inferiore con quella superiore si trova la spaziosa cabina armadio dove si possono trovare degli ombrelli da utilizzare in caso di pioggia. Salendo tre piccoli scalini arriviamo nel piano superiore, dove troviamo un comodo divano, che ricorda per le fattezze un antico materasso di quelli che si facevano una volta, dove al di sopra un grande arazzo renda la stanza familiare.

Sullo stesso piano troviamo la magnifica stanza da bagno divisa in due ambienti, una più riservata ed intima tappezzata con piastrelle di mosaico, dove si sono il box doccia e i sanitari, mentre nella parte più ampia, molto luminosa grazie ad una finestra e ad un’apertura che si “affaccia” sulla camera, c’è il lavandino e una bellissima vasca bianca al centro della stanza perfetta per un momento di relax regalato dal dispositivo cromoterapico che la rende ancora più magica.

La Suite numero 4 è raffinata, elegante e romantica e la caratteristica principale è il color vermiglio, che lo troviamo sulla tappezzeria, su alcune pareti, sul divano e su alcuni complementi di arredo, che la rendono calorosa e molto accogliente.

La sera prima di rientrare in camera, nonostante fosse quasi inverno, ci siamo seduti su una seggiola in giardino per vedere il meraviglioso cielo stellato che sovrasta il relais e il bel paesaggio perugino che si scorge tutto intorno.

La colazione viene servita in una bellissima sala con grandi vetrate che si affacciano sul giardino, verdissimo e molto curato, e sulla piscina estiva e un angolo massaggi.

Un altro bellissimo ambiente è il salotto/libreria dov’è possibile sorseggiare un liquore ammirando un antico telaio che serviva per tessere preziose stoffe oggi esposte alla Galleria Nazionale dell’Umbria; di fianco ad esso troviamo anche una piccola esposizione di pregiati oli prodotti dall’azienda agricola di proprietà della stessa famiglia.

Relais Casamassima è stato scelto anche dal famoso fotografo statunitense Steve McCurry come unica location italiana per il suo progetto “Family Tales”.

Gentilezza, calore, raffinatezza fanno di Relais Casamassima il posto giusto per vivere una fuga romantica immersi nel verde!

Photo: Guido Prosperi #Ilviaggiatoreinstancabile