Ravioli di rape rosse con spinaci e ricotta

A volte mi piace fare degli inviti speciali, questa volta ho invitato Barbie e le ho preparato i miei Ravioli di rape rosse con spinaci e ricotta.

A parte gli scherzi, sono dei ravioli creati con sfoglia classica con l’aggiunta di rape rosse e con un ripieno di spinaci e ricotta. Questo piatto molto colorato, ma dal sapore semplice e genuino, potrà risultarvi utile anche con figli o nipoti che hanno problemi di inappetenza.

Pronti a prepararli insieme?

Ingredienti per sfoglia:
– 250 g di farina 00 di Molino Rossetto
– 250 g di semola rimacinata di grano duro di Molino Rossetto
– 3 uova intere (a temperatura ambiente)
– 50 g di acqua
– 150 g di rapa rossa
– acqua q.b.

Ingredienti per il ripieno:
– 300 g di ricotta mista
– 150 g di spinaci freschi
– 50 g di parmigiano grattugiato
– 1 uovo
– noce moscata q.b.
– pepe nero q.b.
– sala fino q.b.

Iniziamo dalla preparazione del ripieno per i vostri ravioli. Capate, lavate e lessati gli spinaci per 5 minuti in acqua bollente. Scolate e lasciate raffreddare completamente sullo scolapasta in modo che l’acqua in eccesso fuoriesca. Se vedete che sono ancora molto ricchi di acqua, premeteli con un cucchiaio in modo da eliminare altra acqua.

Una volta che gli spinaci sono pronti metteteli nel bicchiere nel vostro frullatore insieme alla ricotta, al parmigiano e all’uovo. Azionate per circa 2 minuti. Aggiungete un po’ di noce moscata, aggiustate di sale e pepe e azionate per un altro minuto. Versate il vostro ripieno in una sac à poche e fatelo riposare in frigorifero per un’oretta.

A questo punto iniziate a preparare la pasta per la sfoglia. Versate le rape rosse nel bicchiere del vostro frullatore insieme alle uova e all’acqua, poi azionatelo fino a che il composto non sarà ben liscio. Ora mettete le farine a fontana sulla spianatoia, aggiungete mi composto di uova e rapa rossa al centro e lavorate fino a che l’impasto non sia ben elastico. Avvolgetelo con della pellicola per alimenti e fatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente (d’estate ti consiglio in frigorifero).

Tagliate l’impasto in 8 pezzi. Stendete la vostra sfoglia fino ad ottenere uno spessore di 1,5mm. Una volta che avete due pezzi di sfoglia pronta iniziate a preparare i ravioli. Per prima cosa infarinate con della semola rimacinata di grano duro il Ravioli Tablet di Marcato. Adagiate sopra al tablet un pezzo di sfoglia facendo attenzione a coprire tutto il rettangolo, ma lasciandolo leggermente morbido in modo che facendo una leggera pressione con un dito riuscirete a far spazio per il ripieno nello stampo.

Ora prendete la sac à poche con il ripieno e riempite le 10 forme del Ravioli Tablet di Marcato. Adagiate sopra una seconda sfoglia e con le mani fate una leggera pressione posizionando entrambe le mani al centro facendole  scorrere ai lati opposti in modo da far aderire bene le 2 sfoglie.

Infarinate la superficie con altra semola e passate il matterello per tagliare i vostri ravioli. Togliete la sfoglia in eccesso che rimarrà sui 4 lati. Staccate la “griglia” del Ravioli Tablet di Marcato e capovolgetela sulla vostra spianatoia con un colpo deciso. Avrete così i vostri Ravioli di rape rosse con spinaci e ricotta pronti e perfettamente staccati l’uno dell’altro.

Adesso non vi resta che cuocerli in abbondante acqua bollente salata e condirli a vostro piacere. Io vi consiglio di condirli con una leggerissima salsa di pomodoro, meglio se leggermente acida, e con dei tocchetti di mozzarella di bufala e qualche fogliolina di maggiorana fresca.