Pane Nociato

Un classico marchigiano del periodo “dei morti”, c’è chi lo fa più dolce e chi lo fa più salato, questa è la mia ricetta del Pane Nociato

Ingredienti per 4 pagnottine

Primo impasto:
– 500 gr di farina 00 (+ un po’ la la spianatoia)
– 50 gr di lievito di birra
– 200 gr di acqua tiepida
– 1 cucchiaino di sale fino
– 1 cucchiaino di zucchero

Secondo impasto:
– 50 gr di lievito di birra
– 100 gr di acqua tiepida
– 100 gr di olio di oliva
– 200 gr di pecorino stagionato grattugiato
– 250 gr di parmigiano stagionato grattugiato
– 100 gr di uvetta
– 400 gr di gherigli di noci
– 2 cucchiai rasi di “Saporita” (misto spezie)
– 2/3 cucchiai di pepe nero (in base al vostro gusto)
– 1 cucchiaio di sale fino

Prepariamo il primo impasto. Per prima cosa sciogliete 50 gr di lievito di birra in 200 gr di acqua tiepida. In una terrina versate la farina, il lievito sciolto, un cucchiaino di sale e uno di zucchero. Impastate per bene fino a formare una palla e lasciate lievitare per almeno 5 ore.

Passato questo tempo andiamo a preparare il secondo impasto. Aggiungete nella terrina che contiene il primo impasto il restante lievito sciolto nell’acqua, l’olio, i formaggi, l’uvetta, le noci, la saporita, il sale e il pepe. Mescolate fino a far amalgamare il tutto e poi spostatelo su di una spianatoia infarinata.

Lavorate l’impasto per circa 20 minuti in modo che diventi omogeneo ed elastico.

Dividete l’impasto in 4 parti e posizionatali in 4 stampi cilindrici precedentemente unti e lasciate lievitare per 1 ora.

Trascorso questo tempo, infornate a 180°c (già preriscaldato) in modalità ventilata e fate cuocere per circa 50 minuti.

Finita la cottura, lasciate raffreddare per circa 1 ora.