Carciofi e patate in Tajine

In questo periodo si trovano degli ottimi carciofi, così ho deciso di riprendere una ricetta di mia mamma, rivisitandola leggermente. Ecco la ricetta dei Carciofi e patate in Tajine

Ingredienti per 4 persone:
– 8 carciofi nostrani
– 8 patate medie
– 2 spicchi di aglio
– 1 mazzetto di finocchietto selvatico
– sale fino q.b.
– pepe nero q.b.
– olio evo q.b.
– 200 ml di acqua

Pulite i carciofi scartando le foglie esterne e tagliando 1 cm della parte superiore. Dividete i gambi in 2 pezzi e privateli della parte esterna. Pelate le patate e tagliatele in 4 parti. Lavate bene tutto.

Preparate un trito finissimo con l’aglio e il finocchietto selvatico.

Mettete 4 cucchiai di olio evo sul fondo della tajine. Con le mani allargate leggermente le foglie dei carciofi e posizionateli in maniera da non farli toccare l’uno con l’altro. Disponete le patate e i gambi nelle parti libere.

Ora cospargete il tutto con il trito di aglio e finocchietto, salate e pepate. Versate un un paio di cucchiai d’acqua sopra ogni carciofo e il resto sul fondo.

Copritele la tajine con il suo coperchio e mettetela su un fornello medio al minimo della potenza per 5 minuti. Trascorso questo tempo alzate la fiamma ad una potenza media e lasciate cuocere senza scoprire per 40 minuti.

Spegnete il fuoco, lasciate riposare per 15 minuti e servite tiepidi.

Per maggiori informazioni sulla Tajine di Emile Henry cliccate qui