Buns alla Curcuma

Anche se solo per un “semplice” panino mangiato di sfuggita in pausa pranzo il pane è importantissimo come per un panino gourmet. Il pane è l’elemento fondamentale di un panino perché garantisce l’equilibrio di tutte le farcite che andremo a mettere al suo interno.

Oggi voglio darvi la ricetta dei miei Buns alla Curcuma: morbidi, leggermente dolci e dal sapore inconfondibile.

Ingredienti per 8 buns:
– 13 gr di Lievito di Birra Secco Attivo di Molino Rossetto
– 350 gr di Farina W330 di Molino Rossetto
– 1 bustina di Malto Diastasico di Molino Rossetto
– 190 gr di latte intero
– 60 gr di burro a temperatura ambiente
– 2 cucchiai di curcuma
– 25 gr di zucchero semolato
– 1 cucchiaino di sale fino
– semi di papavero di Molino Rossetto

Materiali:
– stampo Burger Bread di Silikomart 

La preparazione dei Buns alla Curcuma è facilissima. Iniziate sciogliendo il lievito di birra secco nel latte tiepido.

Nella ciotola della vostra planetaria versate la farina, la curcuma, lo zucchero, il malto, il burro a temperatura ambiente spezzettato e il latte con il lievito. Azionate la planetaria per 2 minuti.

Passato questo tempo aggiungete il sale e riavviate la planetaria per altri 6 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e perfettamente omogeneo.

Ponete l’impasto in una ciotola, copritelo con della pellicola e lasciatelo riposare per 2 ore.

Trascorso questo tempo dividete l’impasto in palline da 70 gr ciascuna. Disponetele su di una spianatoia leggermente infarinata, coprite con strofinaccio di cotone e lasciate riposare per 40 minuti.

A questo punto ponete le palline di impasto raddoppiato di volume nello stampo stampo Burger Bread di Silikomart, bagnate la superficie con una mano leggermente umida e cospargete con i semi di papavero.

Preriscaldate il forno a 190°c con all’interno una ciotola con dell’acqua in modo da creare la giusta umidità. Informate e cuocete per 13/14 minuti o fino a doratura dei panini.

Terminata la cottura sfornate e lasciate riposare per 15 minuti nello stampo. Trascorso questo tempo sformateli e lasciateli raffreddare completamente su una griglia.

Farcite a vostro piacere. Io li ho farciti con formaggio sfaldabile, salmone affumicato, rucola e pepe nero.